Villa Nigra Find it!






Villa Nigra

Carlo Nigra, Stimato architetto e ideatore del restauro di numerosi edifici storici sul territorio, prevede la sistemazione del parco con la piantumazione di camelie, rododendri e magnolie in aiuole delimitate da vialetti in ghiaia. Una vegetazione rigogliosa si estende in leggera pendenza. Le pareti affacciate sul cortile sono coperte da affreschi che simulano particolari effetti ottici gradevoli al visitatore. Le finestre dell’ala settecentesca sono incorniciate verso il giardino da affreschi che suggeriscono l’illusione di fregi e timpani fino a prendere forma nei corpi dei busti dipinti sulla base o al vertice. L’effetto è unico: pittura e architettura che si fondono squisitamente ovunque si rivolga lo sguardo.